Leasing And Management Of The Bar / Restaurant / Pizzeria B & B / Affittacamere

Court of Reggio Calabria

Proc. 64/2019, Lotto unico

Base rent amount: € 6.000,00 + Charges

  Tender / Bids collection end: 29/09/2020, 12:00

Edicom Servizi S.r.l. svolge l’attività di Commissionario Giudiziario su tutto il territorio nazionale.

Attraverso il potale vengono venduti tramite Asta Online a tempo,  beni mobili, singoli ed in stock, di vario genere provenienti da Esecuzioni Mobiliari, Procedure Fallimentari e Sequestri Giudiziari.

  • Regolamento della vendita
  • Registrazione
  • Iscrizione alla vendita
  • Versamento e restituzione cauzione
  • Asta con prolungamento
  • Aggiudicazione e saldo prezzo
  • Metodi di pagamento
  • Spedizione e ritiro dei beni
  • Sospensione e annullamento della vendita

1 - Regolamento della vendita

Gli articoli ed i beni in vendita sono visionabili presso i luoghi di custodia, su appuntamento, o attraverso gli allegati fotografici presenti sul portale.

Gli articoli vengono venduti e consegnati come "visti e piaciuti" ovvero nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano nel momento della vendita.

La vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o per mancanza di qualità, né potrà essere risolta per alcun motivo.

L'esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o restituzione del prezzo essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni.

Gli acquirenti sono tenuti a conoscere, rispettare ed accettare le regole per la partecipazione alle aste giudiziarie online previste dal Commissionario, tali regole rientrano nel campo di applicazione del Codice Civile e Codice di Procedura Civile in materia di procedure Esecutive Mobiliari e Procedure Fallimentari.

E’ responsabilità e cura dell’acquirente conoscere le leggi e le norme vigenti, nonché leggere, comprendere ed accettare le regole di seguito riportate:

Agli utenti/acquirenti non è consentito:

  • fare offerte di acquisto se si è il debitore della procedura in riferimento;
  • partecipare alle Aste Online se non si accettano le condizioni di partecipazione;
  • prendere l'impegno di comprare un oggetto senza pagarlo; in questo caso le sanzioni sono quelle previste dal Codice Civile e Codice   di Procedura Civile in materia di Procedure Esecutive Mobiliari e Procedure Fallimentari;
  • effettuare offerte o rilanci senza essere seriamente intenzionati ad acquistare in quanto le offerte relative alle vendite giudiziarie - rappresentano un “impegno vincolante”
  • ritirare le proprie offerte.

2 - Registrazione

Al fine di potere partecipare alla vendita online è obbligatoria la registrazione al portale www.astemobili.it  secondo le seguenti condizioni:

  1. la partecipazione alla vendita telematica è riservata ad utenti con età minima18 anni;
  2. non si può fornire un'identità falsa;
  3. la registrazione và effettuata compilando tutti i campi obbligatori;
  4. devono essere fornite informazioni veritiere e complete;
  5. in fase di registrazione occorre indicare un indirizzo e-mail valido in quanto tutte le comunicazioni circa gli sviluppi relativi alle vendite telematiche, i rilanci effettuati e le aggiudicazioni dei beni, avverranno tramite e-mail;
  6. non è consentito cedere a terzi le credenziali di accesso che rimangono personali e riservate.

La Edicom Servizi S.r.l. si riserva la facoltà di non attivare, sospendere o disattivare gli account che non rispettano i principi di cui sopra.

3 - Iscrizione alla vendita

L’iscrizione alla vendita online avviene secondo i seguenti criteri:

  • Pagamento della cauzione con autorizzazione su carta di credito: Iscrizione immediata
  • Pagamento della cauzione con bonifico bancario: Iscrizione previa autorizzazione del personale Edicom Servizi a ricezione delle coordinate del bonifico (CRO)
  • Pagamento della cauzione mediante assegni circolari: Iscrizione immediata previa autorizzazione del personale Edicom Servizi

4 - Versamento e restituzione cauzione

Versamento cauzione

In fase di iscrizione alla vendita online il sistema potrà richiedere preventivamente il versamento di una cauzione pari al 10% dell’importo base d’asta o secondo quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria.

La cauzione potrà essere versata con le seguenti modalità:

  • mediante la procedura guidata di autorizzazione su carta di credito;
  • a mezzo bonifico bancario secondo le istruzioni fornite dal sistema in fase di iscrizione alla gara;
  • mediante assegno circolare intestato ad Edicom Servizi S.r.l. consegnato o inviato via posta assicurata presso una delle sedi di Edicom Servizi. Per informazioni contattare il numero di telefono 091-7308290 oppure 393.9159855.

Restituzione cauzione

In caso di mancata aggiudicazione del bene, la cauzione verrà restituita entro 48 ore dal termine della gara.

Le  modalità di rimborso sono le seguenti:

  • per i pagamenti effettuati con carta di credito verrà annullata la transazione indicata e riaccreditato l'intero importo, senza spese di commissione;
  • per i pagamenti effettuati con bonifico bancario l’importo verrà restituito mediante bonifico sul conto corrente bancario o secondo modalità comunicate dall’utente.

Solleciti

Nel caso in cui si verificassero ritardi nella restituzione della cauzione l’utente potrà inviare un sollecito attraverso la funzione di “Gestione Pagamenti” presente nell’Area Riservata.

5 - Asta con Prolungamento

Nel caso di aste che prevedono il prolungamento (la cui quantità verrà evidenziata nella pagina di dettaglio della vendita tra le informazioni dell'asta), l'offerta pervenuta entro i minuti programmati, precedenti al termine ultimo previsto per la conclusione della gara, prolungherà la chiusura della stessa per i minuti previsti a partire dall'orario di ricezione dell'ultima offerta validata da parte del sistema.

Ad esempio:
Termine Gara: 12:00
Prolungamento: 3 minuti
Ultima Offerta: 11:59
Nuova Data di Termine Gara: 12:02 (11:59 + 3 min)

6 - Aggiudicazione e saldo prezzo

L’aggiudicazione dell’articolo o dello stock in vendita avviene effettuando il rilancio più alto entro il termine ultimo previsto dal sistema e riportato nella scheda dettagliata.

Al temine della gara, in caso di aggiudicazione, si dovrà procedere al pagamento del saldo prezzo entro e non oltre i due giorni lavorativi successivi dalla data di aggiudicazione, salvo diversa disposizione specificata nell'avviso di vendita o nella scheda dettagliata, scegliendo la modalità di pagamento secondo quanto indicato nel successivo punto 7 “Metodi di pagamento”.

7 - Metodi di Pagamento

L’aggiudicatario dell’articolo o dello stock in asta si impegna a pagare il prezzo del valore di aggiudicazione, ovvero dell'offerta più alta da lui effettuata, entro e non oltre 48 ore dalla data di aggiudicazione.

Il pagamento potrà essere effettuato secondo una delle seguenti modalità:

  • presso la sede di zona del Commissionario mediante assegno circolare intestato ad Edicom Servizi S.r.l., previo appuntamento;
  • pagamento con carta di credito attraverso la procedura guidata presente nel pannello di controllo dell’utente;
  • tramite bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate:
    • Beneficiario: Edicom Servizi s.r.l.
    • Banca: Intesa Sanpaolo
    • IBAN: IT06 Z030 6904 6231 0000 0004 900
    • Causale: Pagamento Cauzione/Saldo ID ASTA _____(indicare l'id dell'asta aggiudicata)

Si fa presente che in caso di mancato o ritardato pagamento, si incorre nella perdita della cauzione versata, ove prevista, e nelle sanzioni previste dal Codice Civile e dal Codice di Procedura Civile in materia di Procedure Esecutive Mobiliari e Procedure Fallimentari.

8 - Spedizione e ritiro dei beni

I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l'avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e della commissione e, nel caso di beni registrati, dell'avvenuto perfezionamento delle formalità relative al trasferimento di proprietà (a cura dell'aggiudicatario); ai fini dell'art. 1193 e.e., è stabilito che qualunque somma versata ( compresa la caparra) sarà imputata prima alle spese e poi al prezzo.

In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la caparra sarà acquisita dal commissionario e i beni saranno rimessi in vendita alle medesime condizioni qui indicate.

L'acquirente deve provvedere al ritiro entro 10 giorni dal termine della gara o dal compimento delle formalità per il trasferimento di proprietà (le quali devono iniziare entro 5 giorni dall'aggiudicazione). In caso di mancato ritiro dei beni acquistati nei termini suddetti, l'acquirente è tenuto, per ogni giorno di ritardo, a corrispondere al'I.V.G. il corrispettivo per il deposito previsto dal D.M. 15/5/2009- n.80. Decorsi ulteriori 10 giorni, l'I.V.G. provvederà alla vendita dei beni non ritirati ai sensi degli artt. 2756, comma 3°, e 2797 e.e.

Su istanza e a spese dell'acquirente (e sotto la responsabilità di quest'ultimo per il trasporto), potrà essere concordata con il commissionario la spedizione del bene venduto.

I beni aggiudicati per il quali è stato corrisposto regolarmente il saldo prezzo, se previsto, potranno essere spediti presso l’indirizzo indicato dall’utente durante la fase di registrazione o presso eventuale indirizzo indicato in fase di pagamento in alternativa i beni  potranno essere ritirati presso la sede del Commissionario o presso il luogo di custodia previo appuntamento.

N.B. Per alcuni beni per i quali le dimensioni, il peso e l’ingombro non consento la spedizione è previsto esclusivamente il ritiro presso il luogo di custodia previo appuntamento a spese dell’aggiudicatario.

9 – Sospensione e annullamento della vendita

Le vendite potranno essere sospese e/o annullate per disposizione o ordinanza dell'Autorità Giudiziaria che ne ha stabilito l’esecuzione. In tal caso verrà predisposta il restituzione della cauzione secondo le modalità previste nel punto 4 “Versamento e restituzione cauzione”.

Time Auction

expires on 29/09/2020, 12:00

DAYS

HOURS

MINUTES

SECONDS

0

BIDS

0

BIDDERS

€ 6.000,00

Base rent amount

To participate in the race is necessary
login or register with the site


SEE FEES DETAILS

- REMUNERATIONS: € 500,00

- VAT ON REMUNERATIONS: € 110,00 (22 % ON TOTAL OF REMUNERATIONS)


* EXCEPT FOR ADDITIONAL SPECIFICATIONS IN THE TENDER NOTICE

Description
  • Description

    AVVISO
    PER LA LOCAZIONE E GESTIONE DELL'ATTIVITÀ DI BAR/RISTORANTE/PIZZERIA E B&B/AFFITTACAMERE
    MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA SEMPLIFICATA

     

    *********

    L'Amministrazione giudiziaria della ditta “XXXXXXXXXXXXXXX’ di XXXXXXXXXXXXXXX” con sede a Taurianova (RC), via Circonvallazione Sud n. 202, – Partita IVA XXXXXXXXXXXXXXX, Nr REA XXXXXXXXXXXX, autorizzata al compimento del presente atto dall'Ill.mo Giudice Delegato, con provvedimento del 11 marzo 2020;

    PREMESSO CHE

    A - La ditta individuale “XXXXXXXXXXXXXXX’ di XXXXXXXXXXXXXXX” è un bene acquisito alla procedura oggetto della misura di prevenzione avente come attività prevalente “bar e altri esercizi simili senza cucina”. 

    L’immobile utilizzato per l’attività lavorativa della ditta (bar/ristorante/pizzeria e B&B/affittacamere) è sito in Taurianova, via Circonvallazione Sud, n. 202 e trattasi di un fabbricato a tre piani f.t. così strutturato:

    Piano S1 
    - locali deposito e lavanderia

    Piano Terra

    - zona bar;
    - sala ristorante/pizzeria;
    - laboratorio pizzeria;
    - cucina;
    - zona lavaggio

    Piano Primo 


    - n. 6 camere con bagno;
    - n. 2 mini appartamenti con bagno e zona cucina;
    - n. 1 locale ad uso ufficio

    Piano Secondo
    - n. 1 appartamento “duplex”


    L’attività è comprensiva di beni mobili strumentali, attrezzature, mobilio ed arredo, accessori, impianti, ecc..

    B - gli amministratori giudiziari del “XXXXXXXXXXXXXXX’ di XXXXXXXXXXXXXXX”, hanno chiesto al Giudice Delegato l'autorizzazione ad effettuare una procedura competitiva semplificata finalizzata all'individuazione della migliore offerta per la stipula di un contratto di locazione, nella prospettiva della più proficua gestione della stessa.

    C - È espressamente riservata insindacabilmente e discrezionalmente agli organi della procedura ogni decisione circa la valutazione delle offerte pervenute.

    * * *


    Tutto ciò premesso, l'Amministrazione Giudiziaria della “XXXXXXXXXXXXXXX’ di XXXXXXXXXXXXXXX” in persona degli amministratori giudiziari, ing. Giuseppe Barreca e dott. Saverio Fiarè

    AVVISA

    che è indetta dal 14/09/2020 ore 12:00 al 29/09/2020 ore 12:00, una procedura competitiva semplificata per la selezione della migliore offerta relativa alla locazione a tempo determinato della attività di bar/ristorante/pizzeria e B&B/affittacamere.

    PREZZO BASE LOCAZIONE ANNUO EURO 6.000,00 OLTRE I.V.A. se dovuta.
    OFFERTA IN AUMENTO € 500,00

    Maggiori informazioni consultabili nella sezione "Documenti Allegati"

    PARTE TERZA
    «MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE E SELEZIONE DELL'AGGIUDICATARIO»

    A. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE E DI PARTECIPAZIONE

    La raccolta competitiva delle offerte avviene in via telematica alle condizioni espressamente disciplinate sul portale  www.locazionigiudiziarie.it o www.doauction.it o  www.astemobili.it

    Gli utenti possono inserire, entro lo scadere del termine ultimo consentito dal sistema (ore 12:00 del 29/09/2020), una proposta di locazione e gestione ed effettuare dei rilanci con rialzo minimo di € 500,00.
    Successivamente TUTTE le offerte pervenute saranno valutate dagli organi della procedura secondo i criteri di seguito indicati ed a seguito della valutazione si avrà l'aggiudicazione.

    Per partecipare alla procedura competitiva telematica di locazione e gestione dell'azienda, l'offerente interessato dovrà entro le ore 12:00 del 29/09/2020, collegarsi al sito web www.locazionigiudiziarie.it o www.doauction.it o  www.astemobili.it, dove sarà presente un collegamento alla gara telematica, l'utente, dopo avere effettuato l'accesso al portale previa registrazione seguendo la procedura indicata dal sito, inserendo tutti i dati obbligatori e la documentazione richiesta, si dovrà iscrivere alla stessa mediante la relativa scheda dettagliata del lotto, versando preventivamente la cauzione richiesta, tramite carta di credito (iscrizione immediata) o bonifico bancario (iscrizione a seguito di verifica entro e non oltre le ore 11:00 del 29/09/2020.) ed ALLEGANDO LA DOCUMENTAZIONE INTEGRATIVA RICHIESTA NELL'AVVISO. 

    Una volta verificata la cauzione l'utente potrà partecipare alla gara inserendo la propria offerta* ed effettuando gli eventuali rilanci.
     

    *L'offerta inserita è da intendersi irrevocabile.

    B. FORMA E CONTENUTO DELL'OFFERTA

    A pena di esclusione, l'offerta, sottoscritta in ogni sua pagina, dovrà inderogabilmente contenere:

    A) L'offerta irrevocabile di locazione e gestione della ditta “XXXXXXXXXXXXXXX’ di XXXXXXXXXXXXXXX” - Sez. Misure di Prevenzione - proc. n. 64/19 R.G.M.P. – n. 52/2019 Provv. Seq., per la durata di mesi 12 ,dovrà contenere:
    - la dicitura "Offerta relativa alla locazione e gestione procedura n. 64/19 R.G.M.P. – n. 52/2019 Provv. Seq.;
    - l'indicazione del nome e cognome/denominazione, luogo e data di nascita/sede, codice fiscale/partita IVA, domicilio, stato civile, recapito telefonico del soggetto o dei soggetti o del legale rappresentante della società cui andrà intestato il contratto di locazione e gestione;
    - l'indicazione del canone annuale offerto, che non potrà  essere inferiore ad 6.000,00 (euroseimila/00) oltre iva se dovuta, oneri e commissioni pari ad una mensilità oltre iva sul prezzo offerto dall'aggiudicatario, quest'ultimi da corrispondere al commissionario secondo le modalità indicate nel sito www.locazionigiudiziarie.it o www.doauction.it o www.astemobili.it;
    - la dichiarazione di disponibilità a stipulare il contratto di locazione e gestione entro il termine perentorio di 15 (quindici) giorni dall'aggiudicazione o nel minor termine che sarà comunicato dall'amministrazione giudiziaria;
    - impegno formale come indicato nel presente avviso, di consegnare in originale entro la data della stipula del contratto di locazione e gestione:
    contratto di assicurazione contro i rischi ALL RISK polizza fideiussoria a prima richiesta

    B) documentazione attestante la disponibilità dell'istituto di credito e/o della compagnia di assicurazione al perfezionamento delle garanzie ALL RISK e polizza fideiussoria all'esito dell'aggiudicazione

    C) copia di un documento di identità in corso di validità del soggetto o del legale rappresentante della società che sottoscrive l'offerta, visura camerale aggiornata della società partecipante alla gara, delibera dell'organo amministrativo o dell'assemblea dei soci, ultimo bilancio di esercizio approvato, se presente.

    D) certificato dei carichi pendenti e del casellario giudiziale del soggetto proponente o del legale rappresentante della società partecipante; certificato fallimentare e certificato antimafia dell'offerente proponente o del legale rappresentante della società partecipante nonché di tutti i soci;

    E) prestazione di una cauzione, pari al 10% dell'importo del canone annuale oggetto dell'offerta, da versare sul C/C del commissionario: "Beneficiario: Edicom Servizi s.r.l. - Banca: Intesa Sanpaolo IBAN: IT06 2030 6904 6231 0000 0004 900 Causale: Cauzione Procedura n. 64/19 R.G.M.P. – n. 52/2019 Provv. Seq. Tribunale di Reggio Calabria”, che sarà detratta in ipotesi di aggiudicazione dal corrispettivo di locazione al netto degli oneri e delle commissioni ovvero sarà trattenuta dall'Amministrazione giudiziaria in caso di mancata stipula da parte dell'aggiudicatario del contratto di locazione alle condizioni riportate nel presente avviso.

    F) contenere, in separato documento allegato, la dichiarazione redatta su carta intestata dell'offerente stesso, nella quale, quest'ultimo:

    1) dichiara di conoscere la ditta XXXXXXXXXXXXXXX’ di XXXXXXXXXXXXXXX”, oggetto del contratto sia nella consistenza giuridica che nella consistenza materiale (beni mobili, immobili, strumentali, ecc.) per avere svolto al riguardo ogni accertamento ritenuto necessario; di avere attentamente valutato tutte le condizioni indicate nel presente avviso e dei documenti ai quali viene fatto riferimento e di non avere nulla da osservare e conseguentemente di accettarle integralmente ed incondizionatamente;
    2) dichiara espressamente di accettazione della ditta XXXXXXXXXXXXXXX’ di XXXXXXXXXXXXXXX” oggetto del contratto come vista e piaciuta nello stato di fatto e di diritto in cui si trova, con espressa rinuncia alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità, nonché ogni contestazione in merito alle indicazioni fornite dalla procedura;
    3) dichiara essere in regola con il pagamento dei contributi previdenziali e con il pagamento di imposte e tasse nei confronti dello Stato e degli Enti pubblici;
    4) dichiara di avere una struttura organizzativa idonea alla gestione di aziende quali quella oggetto del presente avviso;
    5) dichiara di possedere o di poter conseguire entro il termine per la stipula del contratto di locazione e gestione di tutte le licenze necessarie per l'attività oggetto del contratto.
    La presentazione dell'offerta comporta l'automatica accettazione di tutte le condizioni esposte o richiamate dall'avviso. Ogni eventuale condizione aggiuntiva aggiunta dall'offerente che non sia di miglior favore per la procedura si considererà come non apposta.

    C. MODALITÀ E SVOLGIMENTO DELL'AGGIUDICAZIONE
    Degli esiti della procedura il commissionario trasmetterà apposita relazione all'amministrazione giudiziaria affinché la stessa informi il Giudice Delegato alla misura di Prevenzione depositando in cancelleria la relativa documentazione.
    All'esito della valutazione da parte del G.D. sulla relazione del Commissionario depositata dall'Amministrazione giudiziaria si avrà l'aggiudicazione provvisoria con provvedimento del G.D. che sarà trasmesso all'aggiudicatario con comunicazione via PEC.

    CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
    L'aggiudicazione avverrà con il metodo dell'offerta più vantaggiosa applicando al caso di specie per analogia la norma di cui all'art. 107 L. Fall. e sarà a favore del concorrente che:
    a) avrà offerto il canone più alto annuo
    b) avrà offerto le migliori garanzie: fideiussione bancarie-assicurative, deposito cauzionale e assicurazione ALL RISK; abbia una struttura organizzativa più idonea alla gestione di attività quale quella oggetto del presente avviso; abbia esperienza nel settore della panetteria;

    PARTE QUARTA 
    «AVVERTENZE ESSENZIALI»

    Gli offerenti rimangono avvertiti:
    a) Le offerte verranno valutate dagli organi della procedura sulla base dei criteri sopra indicati.
    b) Prima della sottoscrizione potranno essere chieste dagli Amministratori Giudiziari integrazioni o modifiche alle bozze del contratto di assicurazione ed alla fideiussione in conformità dei principi enunciati nel bando, che dovranno essere conformemente modificate prima della stipula.
    c) Non sono ammesse offerte di importo inferiore al canone minimo posto a base d'asta.
    d) L'avviso e la ricezione di eventuali offerte, anche nel caso di unico offerente, non comportano per l'amministrazione giudiziaria alcun obbligo di stipula dell'atto nei confronti di eventuali offerenti e per costoro alcun diritto, costituendo il presente avviso un mero invito ad offrire e non un' offerta al pubblico ex art.1336 c.c., né sollecitazione al pubblico risparmio.
    e) Il contratto di locazione e gestione verrà stipulato dagli Amministratori Giudiziari con il locatario soltanto dopo l'avvenuto integrale pagamento della prima trimestralità e degli accessori di legge.
    f) In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la cauzione sarà acquisita dall'amministrazione giudiziaria, che ne assicurerà il tempestivo deposito sul conto intestato alla procedura di prevenzione. I beni, previa declaratoria di decadenza dall'aggiudicazione, saranno cosi rimessi in locazione alle medesime condizioni indicate.
    g) Nel caso di inadempimento del soggetto individuato come aggiudicatario all'obbligo di stipulare il contratto di locazione e gestione alle condizioni previste nell'avviso, la cauzione sarà definitivamente trattenuta dalla procedura, fatto salvo il risarcimento di ogni maggior danno.
    h) Per quanto non espressamente previsto nel presente contratto si rinvia alle norme di legge.

    PARTE QUINTA
    «PUBBLICITÀ ED ACCESSO ALL'AZIENDA»


    Copia del presente avviso è visionabile sui siti internet.
    www.locazionigiudiziarie.it, www.doauction.it, www.astemobili.it, www.asteannunci.it, www.asteavvisi.it, www canaleaste.it, www.rivistaastegiudiziarie.it
    per l'intera durata della presente procedura competitiva;

    Ciascun interessato, previo appuntamento con l'amministratore giudiziario potrà procedere alla visita dell'azienda, nonché all'esame dei dati e dei documenti relativi alla ditta oggetto del presente avviso ed ottenere ogni informazione in merito.

    * * *

    Per maggiori informazioni (solo orari ufficio 16-20) gli interessati potranno rivolgersi all'amministratore giudiziario ing. Giuseppe Barreca, 0965/26794, o mediante richiesta da inviare all'indirizzo PEC giuseppe.barreca@ingpec.eu.

    Reggio Calabria ,li 9/09/2020    
    Gli Amministratori Giudiziari

    Read more

  • Indirizzo
    via Circonvallazione Sud n. 202
  • Comune
    Taurianova
    Provincia
    Reggio di Calabria
  • Type:
    Fabbricati per esigenze commerciali
  • Availability:
    Libero
    Information
    Locazione e gestione dell'attivita'' di Bar/Ristorante/Pizzeria B&B/Affittacamere
  • Quota:
    Piena proprietà
    Taxation:
    Oneri previsti per legge
  • classed:
    No
  • Dati Catastali

    SezioneFoglioParticellaSubparticellaSubalternoSubalterno2Graffato
    N.C.E.U.276006D/8
Competition Information
  • Base rent amount:
    € 6.000,00
    Rent amount with fees:
    € 6.000,00 + € 610,00
  • Current offer:
    No bids
    Number of offers:
    0
  • Deposit:
    10 % of the offered price
    Extension:
    5 minutes  

  • Tender code:
    395887
    Tag:
    1-SG-H224-64-2019-UN-1
  • Tender status:
    opened
    Bid increment:
    € 500,00
  • Data sheet published on:
    09/09/2020 10:35
  • Competition Starting on:
    14/09/2020 12:00
    Race deadline:
    29/09/2020 12:00
  • Credit transfer within:
    29/09/2020 11:00
Data on the procedure
Sales assistance

Operators are online from Monday to Thursday from 09:00 to 13:00 and from 14:30 to 18:30, on Friday from 09:00 to 13:00 and from 14:30 to 17:00 or send an e-mail. mail to the address info@locazionigiudiziarie.it

041-5369911 (tasto 2)
lot/article FAQ
There are no FAQs
Further information